In barca non serve una grande quantità di capi di abbigliamento ma serve fare la sacca giusta . Faremo una distinzione tra la sacca da approntare per il periodo primaverile o autunnale e quella per il periodo estivo.

la sacca giusta da marinaio

La tipica sacca da marinaio, più che sufficiente per un bagalio estivo.

La Sacca giusta per l’estate

  • Magliette a girocollo a piacimento.
  • Polo per la sera in luoghi più eleganti 1 o 2
  • Camicia sportiva se vi và 1
  • Pantaloncini o bermuda 2 paia
  • Pantaloni sportivi lunghi leggeri 1
  • Scarpe sportive da terra 1
  • Infradito scarpe in gomma tipo sandalo
  • Scarpe da vela da usare a bordo per la protezione dei piedi. 1 ( se possibile )
  • Maglioncino di cotone 1
  • Felpa 1
  • Giubbino sportivo possibilmente da vela tipo North Sails o impermeabile , va bene anche il K-Way
  • Un berretto se vi serve.
  • Intimo e costumi inutile dirlo
  • Telo da mare leggero.
  • Se avete uno zainetto piccolo o una sacchetta impermeabile per andare a terra col tender può essere comodo.
  • Creme da sole.
  • Occhiali da sole.

La sacca giusta primaverile o autunnale

  • Scarpe da vela serie.
  • Pantaloni sportivi lunghi pesanti
  • Pile con girocollo
  • Cappellino in pile o in lana.
  • Giubbino da vela con pile interno.
  • Collare in pile.
  • Guanti da vela o in pile.
  • Calzini pesanti e leggeri.
  • Cerata da vela. ( solo se si fanno regate o si prevede di fare navigazioni con rischio di mare grosso )

Per navigare nei mesi freschi è sempre consigliabile avere mani, piedi e pancia ben al caldo e all’asciutto questo per evitare malesseri e mal di mare.

Noi comunque evitiamo sempre condizioni di mare impegnative, a meno che impreviste, può capitare che le previsioni siano imprecise ma questo difficilmente può portarci a situazioni estreme perchè comunque navighiamo sempre con previsioni buone che anche se imprecise difficilmente diventeranno pessime.

Commenti chiusi.

Translate »