I prezzi di Charter Occasionale

I prezzi per il 2017 per i week end o una crociera in barca a vela di una o due settimane in Puglia Grecia o in Croazia per persona sono.

Giugno, Luglio, Settembre e Ottobre.

  • Week End 2 Notti imbarco il venerdì sera alle 18,00. Cena a bordo o a terra, Sabato e Domenica navigazione a vela zona NordOvest o SudEst di Bari prezzo barca da 2 a 4 persone 790,00 euro.

  • Aprile Regata Est 105 Normalmente questa regata in Montenegro la faccio con gli Amici ma se siete interessati chiamatemi. Vedi pagina Est 105

 Luglio 2017 Crociere.

  • Dal 15 Luglio al 22 Luglio Grecia Ionica 650,00 euro a persona in cabina doppia.

  • Dal 22 Luglio al 29 Luglio Grecia Ionica 650,00 euro a persona in cabina doppia.

  • Cambusa, carburante e ormeggi esclusi.

  • Skipper incluso

Agosto 2017 solo Crociere

  • Dal 29 luglio al 05 agosto Grecia Ionica 750,00 euro a persona in cabina doppia.

  • Dal 05 agosto al 12 agosto Grecia Ionica 750,00 euro a persona in cabina doppia.

  • Dal 12 agosto al 19 agosto Grecia Ionica 750,00 euro a persona in cabina doppia.

  • Dal 19 agosto al 26 agosto Grecia Ionica 750,00 euro a persona in cabina doppia.

  • Skipper Incluso

  • Cambusa, carburante e ormeggi esclusi da gestire in cassa comune. Costo medio a persona a settimana 80/100 euro.

 

  • Due settimane consecutive Luglio o Agosto Grecia Ionica 1400,00 a persona

  • Per week end, uscite giornaliere o crociere sempre:

  • Skipper Incluso

  • Cambusa, carburante e ormeggi esclusi.

Vedi anche la categoria proposte.

Vuoi essere aggiornato su quello che organizzo? iscriviti alla nostra pagina Facebook 

https://www.facebook.com/charteroccasionale/

 

FAI LA TUA RICHIESTA QUI

IL TUO NOME E COGNOME *
E-mail: *
TELEFONO *
-
LA TUA RICHIESTA
ANTISPAM RISCRIVI QUELLO CHE LEGGI

MONTENEGRO-036-1280-px.jpg
La regata internazionale Est 105 è una regata d’altura internazionale tra le più importanti dell’adriatico e del Mediterraneo. Si svolge alla fine di Aprile con partenza da Bari e destinazione Herceg Novi in Montenegro. Vi partecipano in media 60 imbarcazioni provenienti da tutto l’adriatico Croazia e Montenegro compresi. In Montenegro si svolge anche a contorno una regata nelle Bocche di Cattaro molto bella perchè con venti sempre variabili che mettono alla prova le capacità degli equipaggi. Poichè la regata parte il giovedì o il mercoledi dell’ultima settimana di Aprile, c’è tempo per fare anche un pò di crociera nel fiordo di Cattaro e visitare Kotor, Tivat e a volte anche Budva da dove si riparte in genere il sabato notte per rientrare in Italia entro la domenica sera. Visti i venti dominanti è altamente improbabile che non si riesca ad andare e tornare a vela facendo delle belle navigazioni a vela per le 105 miglia che separano le due località di partenza.

Meritano di essere visitati, il centro storico di herceg novi e il suo castello. Il centro storico arroccato sul costone di montagna che sovrasta il porto e la passeggiata che porta alle spiagge e agli alberghi è chiuso al traffico e pieno di bar e negozi.

Il centro storico di Kotor con le sue stradine e le chiese molto belle. Accoglienti bar si affacciano su tutte le piazzette del centro storico. Per i più allenati si può salire al vecchio castello in cima alla montagna o fermarsi a metà strada alla chiesetta sul percorso da dove ammirare tutto il fiordo.

Tivat ha avuto un nuovo rilancio dalla costruzione del nuovo Marina del Montenegro e le sue infrastrutture a servizio. é nato in pratica un nuovo centro moderno e ben progettato. Da vedere.

Budva a poche miglia a sud usciti dal fiordo di Cattaro ha un bel centro storico molto caratteristico e il castello sul mare visitabile e attrezzato con un piccolo museo. Da qui si godono tramonti nel mare adriatico indimenticabili.

Per info su come partecipare vedi la proposta che pubblichiamo di anno in anno , la prossima a febbraio 2016.

Sotto la gallery relativa al Montenegro.

 

 

 

In barca non serve una grande quantità di capi di abbigliamento ma serve fare la sacca giusta . Faremo una distinzione tra la sacca da approntare per il periodo primaverile o autunnale e quella per il periodo estivo.

la sacca giusta da marinaio

La tipica sacca da marinaio, più che sufficiente per un bagalio estivo.

La Sacca giusta per l’estate

  • Magliette a girocollo a piacimento.
  • Polo per la sera in luoghi più eleganti 1 o 2
  • Camicia sportiva se vi và 1
  • Pantaloncini o bermuda 2 paia
  • Pantaloni sportivi lunghi leggeri 1
  • Scarpe sportive da terra 1
  • Infradito scarpe in gomma tipo sandalo
  • Scarpe da vela da usare a bordo per la protezione dei piedi. 1 ( se possibile )
  • Maglioncino di cotone 1
  • Felpa 1
  • Giubbino sportivo possibilmente da vela tipo North Sails o impermeabile , va bene anche il K-Way
  • Un berretto se vi serve.
  • Intimo e costumi inutile dirlo
  • Telo da mare leggero.
  • Se avete uno zainetto piccolo o una sacchetta impermeabile per andare a terra col tender può essere comodo.
  • Creme da sole.
  • Occhiali da sole.

La sacca giusta primaverile o autunnale

  • Scarpe da vela serie.
  • Pantaloni sportivi lunghi pesanti
  • Pile con girocollo
  • Cappellino in pile o in lana.
  • Giubbino da vela con pile interno.
  • Collare in pile.
  • Guanti da vela o in pile.
  • Calzini pesanti e leggeri.
  • Cerata da vela. ( solo se si fanno regate o si prevede di fare navigazioni con rischio di mare grosso )

Per navigare nei mesi freschi è sempre consigliabile avere mani, piedi e pancia ben al caldo e all’asciutto questo per evitare malesseri e mal di mare.

Noi comunque evitiamo sempre condizioni di mare impegnative, a meno che impreviste, può capitare che le previsioni siano imprecise ma questo difficilmente può portarci a situazioni estreme perchè comunque navighiamo sempre con previsioni buone che anche se imprecise difficilmente diventeranno pessime.

X